Vertenza Franzoni. Licenziati sì, ma non è finita