I 25 anni di «Oasi2». Da Trani, un punto fermo nella precarietà del sociale