Cava fumante, rinviata ad altra data la conferenza dei servizi convocata dalla Provincia di Barletta-Andria-Trani

La Provincia di Barletta-Andria-Trani ha aggiornato a data da destinarsi la conferenza dei servizi tenutasi ieri, a Barletta, con la partecipazione di Regione Puglia, Città metropolitana di Bari,  Comune di Trani, Asl Bt, Arpa Puglia, Nucleo Operativo ecologico dei carabinieri, Polizia provinciale e Polizia locale di Trani.


Oggetto dell'incontro, l'iter del procedimento sulla messa in sicurezza della cava fumante di contrada Monachelle, interessata da oltre sei mesi dalla combustione ininterrotta di oli minerali e idrocarburi stoccati al suo interno. La competenza spetta, per legge, alla Provincia ai sensi del Testo unico in materia ambientale 152/2006, poiché il luogo è stato dichiarato «sito inquinato».


La cava, inoltre, è sottoposta a sequestro penale da parte della Procura della Repubblica di Trani, che a sua volta ha nominato un consulente tecnico per la definizione dell'intervento da effettuarsi, che sarà a spese del Comune di Trani con esercizio di rivalsa sul responsabile di inquinamento. E proprio questo potrebbe essere stato il motivo alla base del rinvio, così da avere sul tavolo l'esito della perizia svolta.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Vigor punita allo scadere: Trani-Vieste 1-2, ma adesso via al sogno di coppa L'Adriatica Trani vince anche a Capurso e continua a sognare. Aquila azzurra, stop interno con Bitetto La Fortitudo torna al successo e riprende a sperare nella promozione: Trani-Brindisi 74-69 Trani, siete ancora sicuri di parcheggiare così? Di Lernia: «La Polizia locale c'è e ci sarà sempre più» Trani, giù calcinacci dell'ex Don Milani: disagi, ma nessun incidente. I nuovi proprietari risolvono il problema in mezza giornata È il edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Il sogno» Apertura prolungata e visite guidate: oggi si festeggia il secondo anniversario del Polo museale di Trani Trani, villa Telesio aperta anche questo fine settimana La Settimana medievale è fatta: dal 9 al 12 agosto non prendete impegni. Il programma di Trani tradizioni Turismo, la Bat non decolla, ma Trani è tra le mete più ambite dopo Canosa e Bisceglie Primavera a Trani, Sinistra italiana ne evidenzia pregi e difetti Liste elettorali, al Comune di Trani la revisione semestrale si concluderà il 29 aprile Le macchine da guerra di Leonardo da Vinci a palazzo Beltrani: l'esposizione prosegue fino al 10 giugno Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi a Trani lo spettacolo teatrale “Le botteghe della fiducia” Oggi, a Trani, concerto dei "Cantastorie del Sud" Domani, nella biblioteca di Trani, premiazione della terza edizione del concorso "Attualità del pensiero e dell'opera di Vecchi" “Lune…dì…storie!”: domani nuovo appuntamento per i bambini nella biblioteca di Trani Santo Graal di Trani, martedì Rock me up Giovedì prossimo, a Trani, il corso per docenti “Argomentare la storia: proposte per insegnare la storia nella scuola di oggi” La mostra di Marco Lodola, “Luci nella città”, proseguirà a Trani fino al 5 maggio "Chiedilo al notaio", prossimo incontro al Comune di Trani giovedì 10 maggio Trani, donna non dà notizie di sé da due giorni: salvata dai soccorritori Esce di casa per giocare con i bimbi della scuola materna: i genitori la ritrovano al Commissariato di Trani Caso Trony, offerta di acquisto solo per otto punti vendita: incertezza su quello di Trani Nella cava fumante è sepolta anche la plastica: è spuntata durante i lavori disposti dalla Procura di Trani Rifiuti a Trani, controlli in periferia: sanzionati cittadini di comuni limitrofi Potatura alberi via Martiri e messa in sicurezza della pista ciclabile, il Comitato di quartiere Turrisana-Capirro ringrazia il Comune di Trani Trani, fra bilancio e debiti fuori bilancio: convocato per venerdì prossimo il «consiglio maratona». Tutti i diciannove punti Crocifisso di Colonna senza fuochi, né banda, Lima (Fdi Trani): «Giù le mani dalle tradizioni» Punti di primo intervento, dall’incontro con i direttori generali delle Asl pugliesi l’annuncio: «Nessuna chiusura» Riordino dell'emergenza-urgenza, De Toma (Forza Italia Trani): «Non ci sono le condizioni per tagliare»
PUBBLICITA' Le Lampare