Abusi sulla costa, firmato protocollo tra Regione e Agenzia delle dogane

Il controllo della legalità sulla costa si rafforza grazie a un accordo di collaborazione tra Regione Puglia e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. È stato sottoscritto dal vicepresidente della Giunta regionale Antonio Nunziante, dall'assessore regionale al Bilancio, con delega al Demanio e Patrimonio, Raffaele Piemontese, e dal Direttore interregionale per la Puglia, il Molise e la Basilicata dell'Agenzia delle Dogane Roberto Chiara, un protocollo per integrare le rispettive attività di contrasto degli abusi demaniali e delle opere realizzate in prossimità della linea doganale prive della prescritta autorizzazione.

«Il mare e la costa sono un valore inestimabile sia per i pugliesi che per chi sceglie la Puglia come spazio per un'esperienza originale e positiva – ha sottolineato Piemontese – perciò migliorane la difesa, anzitutto condividendo informazioni, è un modo intelligente di tutelare l'interesse generale».

Secondo Chiara «sinergie interistituzionali come quelle che potremo sviluppare nella gestione del demanio marittimo portuale, ai fini dell'acquisizione dell'autorizzazione doganale, sono utilissime per snellire e accelerare le procedure e ricondurre ad unità le prassi amministrative».

Anche per il vicepresidente Nunziante «lo spirito di cooperazione tra enti pubblici semplifica le procedure e riduce i costi amministrativi per le pubbliche amministrazioni e per i cittadini».

In particolare, l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli condividerà dati e informazioni di natura erariale con gli uffici regionali del Demanio Costiero e Portuale, mentre la Regione metterà a disposizione gli elementi desunti dalle rilevazioni di aerofotogrammetria sugli spazi rientranti nel proprio ambito territoriale di competenza, utili per un'analisi dei rischi.

 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Esce dal parcheggio e investe due pedoni facendo retromarcia: solo contusioni per due anziani coniugi di Trani Messa crismale: l'omelia del vescovo di Trani, Mons. D'Ascenzo Trani religiosa, l'arcivescovo invita ad allestire i «sepolcri» con sobrietà: «La spettacolarizzazione non avvicina la gente a Dio» Trani religiosa, il programma del Giovedì Santo «La Madonna del Venerdì santo»: la poesia di Franco Pagano in vernacolo di Trani Settimana santa e processione dell'Addolorata a Trani, tutte le ordinanze Festività pasquali e "ponti", riunito il Comitato per la sicurezza della Prefettura di Barletta-Andria-Trani Polo museale di Trani, da domani al 5 maggio la mostra di santi e Madonne in campana Settimana santa, le celebrazioni presiedute dal vescovo di Trani nell’Arcidiocesi Trani religiosa, in cammino con l'Addolorata verso il triduo pasquale Bilancio di Andria bocciato, Giorgino a casa con il paracadute in Provincia: Pasquale De Toma, da Trani, nuovo presidente della Bat Amministrative 2020, nasce il movimento "Tranifutura" Archivio di Stato, Quarto (senatore Mstelle): «Perché la provincia di Barletta-Andria-Trani non ne ha ancora uno provinciale?» Sporting club Trani, rinnovato il consiglio direttivo Al via su Aviva community found le votazioni per il progetto “Mediamente fragili”, a cura dell’Anteas Trani Santo Graal di Trani, domani tributo ai Red hot chili peppers “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Palazzo Beltrani, domani il nuovo concerto della stagione primaverile Liste di attesa troppo lunghe? Oggi ditelo al Tribunale dei diritti del malato di Trani Domani manifestazione di protesta della polizia penitenziaria, la Cgil Bat evidenzia problemi anche nel carcere di Trani Trani, domani l'inaugurazione della mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Sabato prossimo, a Trani, l'evento «Spazio ce n'è» Trani, proseguono i lavori in villa comunale Natale di Trani, il presepe vivente è costato 7.000 euro Trani, il bilancio si voterà martedì 23 aprile. 26 i punti all’ordine del giorno Riduzione Tari a Trani, la soddisfazione delle associazioni di categoria Recupero libri della biblioteca di Trani, l’Auser giovani: «Nonostante le nostre precarietà economiche, abbiamo donato» Il vescovo di Trani si presenta allo sportello postale: «Operazione auguri» Andrea Di Bari, alunno del “Vecchi” di Trani, terzo ad un concorso di scrittura creativa con un “tweet” Al «D'Annunzio» di Trani alunni e mamme insieme a lezione di benessere e inclusione Trani, raffinata serata di musica lirica con l'evento "La Puglia abbraccia la Russia"
PUBBLICITA' Ufficio 2000