Consiglio comunale di Trani, approvati il bilancio consolidato e il programma del Piano sociale di zona

Punto primo all’ordine del giorno, “Approvazione del bilancio consolidato per l’esercizio 2017”.

Lignola. «È un documento tecnico che porta all’interno del bilancio del Comune i bilanci delle partecipate del Comune con dei meccanismi contabili. La cosa importante è definire il perimetro di consolidamento, cioè le partecipate considerate, perché qui escludiamo il Patto ofantino e il Gal. Il Gal, a seguito di rimodulazione. Il patto ofantino perché abbiamo fatto una rescissione a partire dal 2018. Dal punto di vista gestionale, avere un periodo di consolidamento inferiore porta a una riduzione dei costi e dei ricavi. Dal punto di vista operativo, abbiamo un miglioramento della situazione. Altra particolarità è il risultato d’esercizio con un consolidamento passivo ma di importo inferiore. Per l’Stp, abbiamo fatto un riproporzionamento. Ribadisco che è un documento puramente tecnico ma molto spesso si basa su dati già definiti, cioè i bilanci di Comune e delle sue partecipate».

Nigro. «Il parere dei revisori dei conti è favorevole, anche se ci sono stati alcuni elementi di valutazione. Il bilancio consolidato sottolinea che c’erano le discordanze ma questo non poteva farci cambiare i numeri di due rendiconti già approvati».

Cinquepalmi. «Le  discrepanze qui non sono state segnalate. State riconoscendo che date ad Amet quello che vuole, ad Amiu quello che vuole. Vorrei sapere quali sono i diritti di brevetto della Stp. Anche quest’anno, il bilancio consolidato non è attendibile».

Nigro. «Nessuno ha detto che diamo ad Amet e Amiu quello che vogliono: io dico che parliamo di possibile debito fuori bilancio. Quando gli uffici tecnici mi daranno l’ok, esprimendo un valore tecnico sulla prestazione, sarei felice a togliere quei soldi dallo stanziamento di bilancio. La ragioneria si basa sulla scorta di atti, cioè una determina di liquidazione, dove c’è un atto, noi paghiamo quello che c’è da pagare».

Votazione del provvedimento: 13 favorevoli, 2 astenuti, un contrario. Approvato. Votazione in foto.

Il consigliere Ventura ha chiesto che il primo punto all’ordine del giorno aggiuntivo, cioè “Approvazione del Piano Sociale di Zona 2018/2020 e i suoi allegati” fosse anticipato come secondo punto all’odg. La richiesta è stata approvata.

Ciliento. «Questa è la delibera del Piano di zona per la triennalità 2018-2020, con gli allegati del lavoro fatto da gennaio ad oggi, un lavoro che ha visto la collaborazione di tanti attori del territorio. Prima fase, obiettivi di servizio della Regione e tavoli di concertazione che hanno portato alla presenza di circa 40 realtà del terzo settore tra Trani e Bisceglie. Sono uscite fuori delle riflessioni che aprono ai bisogni e alle difficoltà dei territorio. Ci sono gli accordi di programma con i sindacati, quello con la Asl. Ci sarà poi la sottoscrizione definitiva del Piano di zona. Dato importante, che dimostra la sofferenza dei nostri territori, il finanziamento del progetto Pon, che ha permesso l’assunzione di 12 persone tra Trani e Bisceglie grazie al Rei – Red. Dal 2017 al 2018 (settembre) sono arrivate più di 2.000 domande, più di 2 milioni di euro. È stato un intervento che ha dato delle risposte a dei bisogni ben precisi».

Corrado. «Il Pdz è uno strumento che tocca le esigenze del territorio, il lavoro è stato di concertazione e mi preme ringraziare il lavoro svolto dall’assessore. È un settore molto delicato che tocca le esigenze più importanti dei cittadini. Quindi il mio voto non può che essere favorevole».

Si è passati a discutere dei successivi punti, cioè debiti fuori bilancio. Nel dettaglio, 288.000 euro circa.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: lunedì appuntamento all'Università popolare Santa Sofia Gestione provvisoria delle strutture sportive di Trani, affidata all'Apulia quella dello stadio A Trani 120 nuovi alberi in tre date e luoghi diversi: si parte domenica prossima in villa comunale. Iniziativa del Movimento cinque stelle Ambito Trani-Bisceglie, domani incontro a Palazzo di città con le organizzazioni del terzo settore Chi trova un partito, trova un tesoro: nella Bat, in sei trovano Fratelli d'Italia. Lunedì prossimo, a Trani, vi ci entrerà Elena Muoio, di Margherita Stabilizzazioni Asl Bt firmate ieri a Trani, la Cgil: «La nostra battaglia continua» Stabilizzazioni Asl Bt firmate ieri a Trani, Mennea: «Una buona notizia per i lavoratori e i cittadini» Alla ri-scoperta di Santa Maria de Russis: sabato prossimo, conferenza al Polo museale di Trani “Baskin”: gli alunni della scuola "Papa Giovanni" di Trani a scuola di inclusione Santo Graal di Trani, giovedì prossimo serata jazz Trani e la storia della chiesa di Ognissanti: dopodomani, incontro con Maurizio Triggiani Sabato prossimo nella chiesa “Pieno vangelo” di Trani una serata con lo staff di “Compassion” Sabato a Trani momento di riflessione sulla donazione a cura dell'Adisco Domenica la "Giornata mondiale dei poveri": eventi a Trani a partire da venerdì, per il 25esimo anno di attività della Caritas Al Dino Risi di Trani sabato e domenica prossimi lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” Sabato prossimo a Trani concerto del trio Donatello Autismo: domenica a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani, il 20 novembre, incontri con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, trova borsa con 3500 euro e la consegna ai carabinieri: era stata scippata poco prima ad una donna Stabilizzazioni nella Asl Bt, Emiliano a Trani: «Possibili grazie al piano di riordino ospedaliero» Trani, gli stabilizzati della Asl Bt festeggiano con i bambini in braccio e in grembo Detenzione e spaccio di droga: arrestato a Trani un 45enne con precedenti Rubavano merce nelle aree di servizio, denunciati 9 soggetti dalla Sottosezione della polizia stradale di Trani Trani, parzialmente vandalizzata l'installazione artistica "Oscillazioni" in piazza Natale D'Agostino Trani, iniziati i lavori al lungomare Mongelli Al Comune di Trani tirocini per studenti di Scienze delle amministrazioni Coppa Italia di Lotta Greco-Romana, Fabio Carbone medaglia di bronzo
PUBBLICITA' Incos