Scherma Trani: Gran Premio Giovanissimi, primo posto per Nicolò Ferrante

Foggia torna ad ospitare le fasi regionali del Gran Premio Giovanissimi nel weekend del 16/17 Dicembre. La seconda prova del torneo ha visto la partecipazione di tutte le società schermistiche della regione Puglia. Tra queste, presente anche la Scherma Trani, che ha portato in gara un cospicuo numero di atleti ben distribuiti tra le categorie partecipanti alla gara.


E’ Nicolò Ferrante che riesce a strappare il titolo di giornata nella categoria Maschietti, conducendo un’ottima gara sin dalla fase a gironi e imponendosi in finale sul sanseverese Caccavelli. Il piccolo Nicolò ha reso tutto lo staff fiero dell’ottimo risultato ottenuto, in particolare il suo istruttore, Paolo Ceci Ginistrelli, che lo ha seguito sino alla finale con cura e attenzione. Il giovane atleta ha dimostrato sin dagli allenamenti di essere in carreggiata verso prestazioni sempre migliori.


 Nella giornata di sabato si sono tenute tutte le gare che hanno visto Trani in pedana, a partire dalla categoria ragazzi-allievi (accorpati nelle fasi regionali). In data categoria hanno gareggiato Gabriele Vetturi, che ha conquistato un ottimo secondo posto perdendo in finale con il campione nazionale Cicchetti, del Club Scherma San Severo, Marco Rutigliano che ha terminato la sua gara nei quarti cedendo il passo a Cannelonga (San Severo), e Massimo Toscano che ha condotto la sua gara sino al tabellone dei 16 dove si è arreso al foggiano Ricciardi, dopo aver disputato con grinta il suo girone.


Contemporaneamente si è svolta la gara delle ragazze-allieve, che ha visto in pedana 3 atlete tranesi: Arianna Catanzaro che sale sul secondo gradino del podio cedendo la finale alla sua avversaria sanseverese Giancola, Aleida Di Donato e Rossella Tursi che firmano per il terzo posto a pari merito. Aleida è stata fermata in semifinale dalla compagna di sala Arianna che ha dimostrato la sua migliore condizione fisica.


Nella categoria giovanissimi altri atleti hanno disputato la loro gara con altre importanti prestazioni. Mauro Angelilli e Giorgio Palumbo conquistano il terzo gradino del podio e un bronzo che non valorizza adeguatamente la loro prestazione. Mauro ha ceduto la semifinale al sanseverese Riccioni con poche stoccate di differenze, mentre Giorgio ha lottato sino all’ultima stoccata in un assalto molto tecnico contro il foggiano Virgilio, poi vincitore della gara. In gara anche Domenico Zucaro che riesce a piazzarsi all’ottavo posto anche lui sconfitto da Virgilio, e Mirko Di Serio battuto dallo stesso Domenico alla prima diretta.


Nella categoria bambine, invece, Carlotta Laraia si arrende in finale all’atleta di San Severo Bucci Sophia, riuscendo comunque a strappare il secondo posto.


 Particolarità consolidata delle prove regionali del GPG sono le gare promozionali che coinvolgono le categorie Prime Lame ed Esordienti oltre che la categoria promozionale (7 anni).


Per la categoria Prime Lame-Esordienti, che ha visto lo svolgimento del doppio girone, hanno partecipato: Carlo, Emanuele, Flavia, Gabriel, Greta, Matteo, Sarah e Stefano.


Per la categoria Promozionali la Scherma Trani ha iscritto i piccoli Edoardo e Nicola.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Trani, arriva il nuovo sito internet. Da fine mese, attivo anche il sistema di gestione informatica del flusso documentale dei provvedimenti amministrativi Trani, rischio incidenti e perdite idriche: chiuso per lavori un pezzo di via Duchessa d'Andria e, da lunedì, divieto di transito anche in un tratto di corso I ponti ferroviari di Trani diventano mega bacheche pubblicitarie: tutto regolare, è una gara nazionale di Rfi Progetto “Trani città cardioprotetta”: lunedì la sottoscrizione del protocollo d’intesa Presentazione del nuovo piano regionale delle politiche sociali, si mobilita anche Trani Lavoratrice trasferita torna a casa, il giudice del lavoro del tribunale di Trani riconosce le ragioni della Filcams Pistolettate in pescheria, Zaccaro passa dal carcere ai domiciliari: per il Riesame, non fu tentato omicidio "Il violino di Auschwitz", al Polo museale via alla seconda parte delle manifestazioni per la Giornata della memoria Dalla discarica alla cava, dai finanziamenti all'arcivescovo: questo, ed altro, in Appuntamento con Trani Bitonto-Trani senza Faccini e, forse, Fernandez. Pizzulli: «Cercheremo di essere più forti di tutto» Volley serie C femminile, ultima giornata di andata: Adriatica Trani di scena a Potenza Fortitudo già in campo questa sera a Bari. Juve Trani, semi passeggiata domani con Foggia Apulia Trani, trasferta difficile a Roma contro la Lazio Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi l'ingresso a Teramo di Mons. Leuzzi: da Trani, una nutrita delegazione diocesana Oggi, al Dino Risi jazz corner di Trani, “South connotation” “Adozione, primo incontro con il bambino ed ingresso in famiglia”: oggi, a Trani, nuovo incontro del Comitato “Teniamoci per mano” La Polizia locale di Trani, domani, festeggia san Sebastiano Cava dei veleni bis a Trani, ancora fumi: domani, nuovo sit in "Aldo Moro" di Trani, primo open day domani Auser Trani, da lunedì prossimo al via il corso di ginnastica dolce per over 60 Alla parrocchia san Giuseppe di Trani, a partire da lunedì, i festeggiamenti in onore di san Ciro: il programma completo Emergenze ambientali, l'ecologista Paul Connett torna a Trani martedì prossimo: vi era già stato nel 2005, per il «no» al termovalorizzatore Martedì nella biblioteca di Trani presentazione del libro "Andare per i luoghi del cinema" Omaggio ad Alfredo Albanese: il Capo della Polizia a Trani giovedì prossimo “Chiedilo al notaio”, prossimo appuntamento al Comune di Trani il 1mo febbraio. Prenotazioni fino a venerdì prossimo Sereno variabile a Trani: la puntata andrà in onda il 27 gennaio, alle 17.05, su Rai2 Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Domenica 28 gennaio, serata dedicata a Piazzolla Palazzo Beltrani, la collettiva di arte contemporanea “Artis gratia” prolungata fino al 28 gennaio Stagione teatrale di Trani, martedì 30 gennaio "Uno nessuno centomila" con Enrico Lo Verso Ritorna il Giornale di Trani e Radio Bombo ne compie 40: sarà un 2018 di storia, rinnovato impegno e testimonianze
PUBBLICITA' Le Lampare