Trani, nella giornata delle rapine ecco anche un tentato furto in un villino

Qualche giorno fa siamo stati i destinatari di varie segnalazioni di furti di auto, quest'oggi invece la segnalazione riguarda un tentato furto ai danni di un villino in zona Capirro. Tale tentativo di furto risale a giovedì scorso, stesso giorno in cui ci sono state in ordine cronologico la rapina alla Banca popolare di Bari e la rapina all'assicurazione Zurich.

«Volevo segnalarvi che giovedì scorso alle 19:45 ho subito un tentativo di furto nel villino di mia proprietà ubicato in contrada Capirro» scrive il lettore che prosegue con un'analisi dettagliata di quelli che sono i problemi della zona. «Ormai questo è diventato a tutti gli effetti un quartiere ma il problema sicurezza non è stato affrontato in alcun modo. Pattuglie di servizio non passano mai, nè di giorno, né di notte. E intanto furti e tentativi di furto aumentano».

Il lettore poi affonda il colpo sullo stato precario della strada che collega la provinciale Trani-Corato a viale degli Ulivi. Si tratta di uno stradone sterrato pieno di buche enormi che diventano piscine nei giorni di pioggia ed è una zona non illuminata. Lo stato della strada è peggiorato alcuni anni or sono quando l'AQP ha realizzato dapprima i lavori di fogna nera e poi quelli relativi all'acqua potabile.

«Persino la Vigilanza Notturna e le Guardie Campestri sono costrette a rallentare oppure fare altri percorsi perdendo così minuti preziosi» continua il lettore «tale strada, inoltre, è molto utilizzata oltre che dai residente anche da tutti coloro che utilizzano i campetti di calcetto annessi al Circolo Capirro, ivi compresi tutti quei genitori che accompagnano di pomeriggio i propri figli alla suddetta struttura sportiva».

La segnalazione si conclude con questa considerazione: «Poi, con la chiusura del ponte dell'amore e la realizzazione dell'illuminazione (giusta) di via Duchessa d'Andria, la stessa è diventata meta preferita delle coppiette (purtroppo a volte anche di giorno) le quali con molto senso civico lasciano per terra di tutto; ovviamente nessuno pulisce!

E di sera senza illuminazione è difficile capire se in quell'auto vi è una coppietta che vuole essere lasciata in pace oppure qualcuno che non vuole lasciare in pace te!

Inoltre quasi tutte le strade, compreso lo stradone, sono sporche e spesso vengono utilizzate per lasciare abbandonati ogni tipo di rifiuto. Altri problemi: cani randagi; terreni abbandonati: proprio sullo stradone vi è un terreno che puntualmente ogni anno è oggetto di incendio. Visto che avevo letto che era possibile scrivere mail agli assessori nel mese

di giugno di quest'anno ho scritto ad alcuni assessori ma non ho ricevuto nessuna risposta (ovviamente!)».

 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Inchiesta su due ex magistrati di Trani, Savasta si avvale della facoltà di non rispondere Giannini: «Arrivano nuovi treni sui binari pugliesi» Alberi troppo vicini ai binari, ordinanza del dirigente per prevenire rischi: sotto osservazione largo Goldoni e piazza D'Acquisto Potete permettervi una barca? Ormeggiarla tutto l'anno a Trani vi converrà ancora di più: darsena, ecco le tariffe 2019 Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta di pesce. Possibilità anche per le imprese e cooperative di Trani "Trani sul filo", la rassegna che piace: 14mila partecipanti Teatro a Trani, arriva il “Venerdì a teatro”: primo appuntamento, domani, con "Tre preti per una besciamella" "Plastic free" nei campi, prorogati i termini per il ritiro dei teloni a costo zero Domani nella biblioteca di Trani incontro sull’importanza dell’unione di coppia nel progetto di vita dei bambini È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Nuova era» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, questa sera si gioca al «Cervellone» Il Partito democratico di Trani verso il congresso: sabato prossimo, chiusura del tesseramento e convenzione cittadina Festa di san Sebastiano, celebrazioni a Trani domenica prossima "Trani sul filo", domenica prossima a palazzo Beltrani lo spettacolo "Charlot in primo piano" Riparte "Jazz e dintorni" a Trani: primo appuntamento, venerdì 25 gennaio con Ron Rapporti con il Pd di Trani, Bottaro precisa: «Ottimi con il segretario, difficili con il gruppo consiliare» Trani, dopo il finanziamento, a villa Telesio arriverà l’illuminazione gratis. La dona Amet Trani, illuminazione a villa Telesio: la polemica di Lima Villa Telesio a Trani, Barresi: «Il sindaco loda l'illuminazione, ma ha perso dei finanziamenti» Lungomare di Trani, partiti i lavori sulla piazzetta fra via Rovigno e via Parenzo: spesa, 10mila euro Trani, per una villa che si riqualifica ce n’è una che è discarica: villa Bini Trani, al posto dell'Agenzia delle dogane l'Ufficio per il gratuito patrocinio Tari a Trani, richieste di agevolazioni ed esenzioni fino al 28 febbraio. Tutte le info Diocesi di Trani, ecco il Collegio dei consultori e il Gruppo di lavoro per lo studio del libro sinodale Dopo il nuovo boom di ascolti, da oggi in libreria i volumi su La compagnia del Cigno. C'è anche quello dedicato alla ragazza di Trani Il Trani sbanca Avetrana grazie alle reti di Bartoli e Monopoli
PUBBLICITA' Ufficio 2000